Come vedere la cronologia in incognito anche in modalità di ricerca in incognito

Internet è diventato parte integrante della nostra vita quotidiana, offrendo di tutto, dalle ricette di lasagne alle ultime tendenze della moda. Essendo l'autostrada dell'informazione del mondo, offre un'abbondanza di dati. Ma non tutti sono affidabili! Quando si effettuano ricerche online, è fondamentale capire se le proprie ricerche vengono tracciate: la modalità in incognito può aiutare in questo senso. Inoltre, è bene sapere che la cronologia delle ricerche potrebbe essere accessibile ad altri, quindi è bene prendere provvedimenti per evitare di essere spiati in modo indesiderato (ad esempio da un ex).

Incognito può essere rintracciato?

La risposta breve è sì. La modalità in incognito impedisce solo al browser di tenere traccia di elementi come i cookie e le password salvate, ma non impedisce a chiunque abbia accesso al computer (anche se non ha l'autorizzazione) o ad altri dispositivi utilizzati per la navigazione (ad esempio il laptop del lavoro) di vedere la cronologia memorizzata. Se qualcuno ha accesso fisico al dispositivo in questione, può vedere qualsiasi cosa senza bisogno di autorizzazioni speciali o di abilità di hacking, il che significa che la modalità in incognito non è infallibile!

Applicazioni per controllare la cronologia in incognito da un altro dispositivo

Fortunatamente, esistono alcuni modi per controllare la cronologia in incognito, anche se qualcun altro sta usando il vostro dispositivo. Un'opzione è quella di utilizzare un'applicazione come Private Eye, che visualizza tutti i siti web visitati in modalità incognito su tutti i dispositivi collegati al vostro account.

Un altro metodo consiste nell'utilizzare la funzione "La mia attività" di Google, che mostra tutte le ricerche e le visite effettuate su tutti i dispositivi associati al vostro account Google, compresi quelli utilizzati in modalità incognito. È possibile accedervi visitando google.com/activity e accedendo con le proprie credenziali Google.

Inoltre, l'uso di applicazioni spia può aiutare a monitorare le attività del coniuge o dei figli sul loro dispositivo Android o iPhone. Ecco alcune applicazioni eccellenti:

mSpy

Monitoraggio del telefono cellulare mspy

Panoramica dell'applicazione mSpy

mSpy è una soluzione di monitoraggio completa progettata per tenere traccia delle attività sui dispositivi mobili. È particolarmente utile per i genitori che desiderano controllare il comportamento online dei figli o per chi deve monitorare le attività digitali del coniuge. Una caratteristica distintiva di mSpy è la capacità di vedere la cronologia in incognito anche quando un dispositivo viene utilizzato in modalità incognito.

Come installare e iniziare a usare mSpy

  1. Acquistare un abbonamento: Visita il sito Sito web di mSpy e scegliere un piano di abbonamento che soddisfi le vostre esigenze.  
  2. Configurazione: Dopo l'acquisto, riceverete un'e-mail di benvenuto con istruzioni dettagliate per l'installazione. Seguite attentamente questi passaggi per installare mSpy sul dispositivo di destinazione.
  3. Installare l'applicazione: Utilizzando la guida all'installazione, scaricare e installare mSpy sul dispositivo che si desidera monitorare. Il processo di installazione richiede in genere l'accesso fisico al dispositivo per un breve periodo.
  4. Avvio del monitoraggio: Una volta installato, mSpy inizia a tracciare le attività del dispositivo. È possibile visualizzare i dati dal cruscotto di mSpy, accessibile tramite qualsiasi browser web.

Moniterro

Moniterro

Panoramica dell'app Moniterro

Moniterro è una potente applicazione di monitoraggio progettata per tracciare le attività su vari dispositivi, compresi smartphone e tablet. È particolarmente utile per i genitori che desiderano monitorare il comportamento online dei figli o per chi ha bisogno di controllare le attività digitali del coniuge. Una delle caratteristiche principali di Moniterro è la capacità di rivelare la cronologia in incognito anche quando il dispositivo è utilizzato in modalità incognito, offrendo tranquillità e maggiore visibilità sul comportamento di navigazione.

Come installare e iniziare a usare Moniterro

  1. Acquistare un abbonamento: Visita il sito Sito web di Moniterro e selezionare il piano di abbonamento più adatto alle vostre esigenze di monitoraggio.
  2. Ricevere le istruzioni per l'impostazione: Una volta completato l'acquisto, riceverete un'e-mail di conferma contenente istruzioni dettagliate per l'installazione. Seguite questi passaggi per configurare Moniterro.
  3. Installare l'applicazione: Utilizzando le istruzioni fornite, scaricare e installare Moniterro sul dispositivo di destinazione. Questa operazione richiede in genere l'accesso fisico al dispositivo per pochi minuti.
  4. Inizio del monitoraggio: Dopo l'installazione, Moniterro inizierà a tracciare le attività del dispositivo. È possibile accedere a tutti i dati registrati dalla dashboard di Moniterro, disponibile da qualsiasi browser web.

Eyezy

occhialuto

Questa applicazione è stata progettata per aiutarvi a tenere traccia dell'attività online della vostra famiglia. Consente di visualizzare tutti i siti web visitati, anche se utilizzati in incognito, nonché i termini di ricerca utilizzati su tutti i dispositivi associati al vostro account, in modalità incognito o meno!

Un'ottima caratteristica di questa applicazione è la possibilità di bloccare determinati siti web (in modo permanente o per un periodo di tempo specifico). Eyezy è disponibile per dispositivi Android e iOS.

Come installare e iniziare a usare Eyezy

  1. Visita il sito web di Eyezy: Vai a eyezy.com, fare clic su "Iscriviti" e scegliere il piano di abbonamento più adatto alle proprie esigenze.
  2. Installare l'applicazione: Una volta completato l'acquisto, seguire le istruzioni contenute nell'e-mail di benvenuto per scaricare e installare Eyezy sul dispositivo di destinazione.
  3. Impostazione del monitoraggio: Dopo l'installazione, accedere al proprio account Eyezy da qualsiasi browser web e impostare il monitoraggio del dispositivo di destinazione seguendo le istruzioni.
  4. Iniziare a tracciare le attività: Una volta completata la configurazione, Eyezy inizierà a tracciare le attività sul dispositivo monitorato, compresa la cronologia in incognito e i termini di ricerca utilizzati. È possibile accedere a tutti i dati registrati dal proprio cruscotto Eyezy.

Cocospy

cocospy

Questa applicazione è commercializzata come un modo per monitorare l'attività dei bambini sui loro dispositivi Android, ma può essere utilizzata anche per controllare la propria cronologia di navigazione. Cocospy mostra tutti i siti web visitati, compresi quelli in modalità incognito, e le app utilizzate su tutti i dispositivi associati al vostro account. Un'ottima caratteristica è l'invio di un avviso se vengono digitate particolari parole chiave nei messaggi di testo o in altre app di chat come Skype o WhatsApp (il che potrebbe aiutare a tenere i bambini fuori dai guai online!) Questo software spia per telefoni cellulari ha applicazioni disponibili sia per iOS che per Android.

FlexiSPY

FlexiSpy

Questa applicazione è una delle opzioni spyware più potenti in circolazione. Include funzioni come il keylogging (che consente di vedere ogni singola cosa digitata sul dispositivo in questione) e la localizzazione, ma mostra anche tutti i siti web visitati o le app utilizzate, anche se si accede in modalità incognito! FlexiSPY funziona sia con dispositivi Android che iOS.

Storia da un altro dispositivo

Se volete controllare la vostra cronologia in incognito su un dispositivo che non è il vostro, ci sono alcuni modi per farlo.

Un modo è quello di utilizzare un'applicazione come Ghostery, che vi mostrerà tutti i siti web visitati su tutti i dispositivi collegati al vostro account (compresi quelli utilizzati in modalità incognito). Potete accedervi andando su ghostery.com e accedendo con le stesse credenziali con cui utilizzate Chrome (o altri prodotti Google).

Un altro modo è quello di utilizzare la funzione "La mia attività" di Google, che mostra tutto ciò che è stato cercato e visitato su tutti i dispositivi associati al vostro account Google, compresi quelli utilizzati in modalità incognito. È possibile accedervi andando su myactivity.google.com e accedendo con le stesse credenziali con cui si utilizza Chrome (o altri prodotti Google).

Altre cose da sapere su come visualizzare la cronologia in incognito

  • Quando si utilizza la modalità in incognito sul computer, i siti web visitati non vengono visualizzati nella cronologia di navigazione o di ricerca.
  • Sul telefono, la modalità in incognito nasconde i siti web dalla cronologia del browser, ma non dalla cronologia delle ricerche.
  • La modalità in incognito non garantisce la privacy; i siti web e le app possono comunque tracciare e memorizzare le informazioni.
  • Per eliminare la cronologia di navigazione o di ricerca dai server di Google, è necessario rimuoverla manualmente su myactivity.google.com. La sola eliminazione della cronologia dal browser non è sufficiente.

Come cancellare la cronologia nella navigazione privata

Per eliminare la cronologia di navigazione in modalità incognito, basta aprire Chrome e selezionare "Cronologia" dal menu.

Da qui è possibile cancellare tutto, compresi gli elementi già eliminati in passato, selezionando "Cancella cronologia". Questo include sia la cronologia del browser che le ricerche effettuate durante la modalità in incognito. Si noti che questa operazione cancella solo gli elementi presenti sul VOSTRO computer! Tutti gli altri dispositivi associati al vostro account non sono interessati (e nemmeno i server di Google lo saranno). Per rimuovere singoli siti web o termini di ricerca dal tracciamento, vedere di seguito:

  • Durante la visualizzazione di un elenco di ricerche precedenti (sotto "Ricerche"), fare clic su una di esse per ottenere maggiori informazioni al riguardo
  • Accanto all'intestazione "Visite", è presente una piccola freccia rivolta verso il basso: fare clic su di essa.
  • Verrà visualizzata una nuova finestra con un elenco di tutti i siti web visitati in seguito a quella particolare ricerca. Per eliminare uno o tutti i siti web, è sufficiente selezionarli e premere il tasto Canc della tastiera.

Come attivare la ricerca in incognito su diversi dispositivi?

Ecco alcuni modi per attivare la modalità in incognito per la ricerca su vari dispositivi:

  • Per più dispositivi che utilizzano lo stesso account Google (ad esempio, computer e telefono), aprire il browser su un dispositivo e selezionare "Nuova finestra in incognito" dal menu in alto.
  • Per i telefoni o tablet Android non collegati a un account Gmail, accedere alle impostazioni di Chrome, toccare Cronologia e privacy, quindi fare clic su Cancella dati di navigazione. Al termine di questa operazione, chiudere le Impostazioni e riavviare Chrome per accedere alla modalità in incognito.

Come visualizzare la cronologia in incognito di Google Chrome?

Per visualizzare i siti web o le ricerche visitate in modalità incognito all'interno di Chrome:

  • Aprire Chrome e selezionare "Cronologia" dal menu.
  • Verrà visualizzato un elenco di tutte le attività su qualsiasi dispositivo collegato al proprio account, compresa la modalità in incognito. Per eliminare elementi specifici o intere categorie (come i termini di ricerca), fare clic su di essi per aprire una finestra di opzioni. È possibile rimuovere singoli elementi facendo clic sulla "X" accanto a ciascuno di essi, oppure cancellare tutto selezionando l'intestazione superiore ("Cancella dati di navigazione").
  • Nota: i siti Web a cui si accede tramite la modalità in incognito che non mostrano le visite precedenti possono comunque apparire nei registri di Google.

Conclusione

Sebbene l'uso della modalità in incognito possa offrire un certo livello di privacy, è importante ricordare che non è un modo infallibile per nascondere la cronologia di navigazione. I siti web possono comunque tracciare e memorizzare le vostre informazioni e i server di Google continuano a registrare le vostre attività. Se volete cancellare completamente le prove delle vostre abitudini di navigazione, assicuratevi di utilizzare i metodi sopra elencati per eliminare sia il vostro dispositivo che i registri di Google. Se state monitorando l'attività di un bambino o di una persona cara, prendete in considerazione l'utilizzo di un'applicazione spyware come Eyezy, mSpy o Moniterro (con il loro permesso!) per ottenere funzionalità di tracciamento più complete.

Qual è la sua reazione?
+1
0
+1
0
+1
0
+1
1
+1
0

Autore

  • Carlos Donaldson

    Salve, sono Carlos, l'appassionato di tecnologia. Con uno spiccato interesse per la tecnologia e la sicurezza informatica, sono specializzato in applicazioni innovative per il monitoraggio e lo spionaggio. La mia passione consiste nel creare soluzioni che permettano agli utenti di proteggere la loro privacy e garantire la loro sicurezza digitale. Attraverso questo sito condivido la mia esperienza e le mie intuizioni per aiutarvi a navigare nel mondo digitale in modo sicuro ed efficace.

È stato utile?

Grazie per il vostro feedback!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_IT
Torna in alto